ORDINANZA N.6991-2024 LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

E’ inammissibile il ricorso in Cassazione che sollevi questioni di merito.

leggi l’ordinanza

SENTENZA N.720-2024 TAR LOMBARDIA-MILANO SEZ.IV

La decadenza dopo cinque anni del vincolo espropriativo rende improcedibile il ricorso al Tar contro l’atto impositivo del vincolo stesso.

leggi la sentenza

SENTENZA N.696-2024 TAR LOMBARDIA-MILANO SEZ.II

La demolizione di una recinzione irregolare che invade una strada pubblica non legittima volumi interrati abusivi realizzati sotto la strada pubblica.

leggi la sentenza

DECRETO – TRIBUNALE DI MONZA SEZ. III

Il Giudice Fallimentare dell’opposizione a diniego di ammissione allo stato passivo non può decidere nel merito tributario dell’istanza.

leggi il decreto

SENTENZA DELLA CORTE DI GIUSTIZIA SEZ.II

La normativa italiana in tema di certificati energetici per energia verde è conforme al diritto europeo ma deve essere applicata con proporzionalità

leggi la sentenza

SENTENZA N.3390-202 TRIBUNALE ORDINARIO DI MONZA SEZ. I

Chi accampa crediti verso un Consorzio Pubblico deve associare il relativo onere della prova.

leggi la sentenza

SENTENZA N.494-2024 TAR LOMBARDIA-MILANO SEZ. IV

La rettifica di un errore materiale per adeguarsi al PTCP del parco non è variante al PGT

leggi la sentenza

SENTENZA N.422-2024 TAR LOMBARDIA-MILANO SEZ.IV

La vendita dell’immobile che si assume danneggiato elide la legittimazione a ricorrere contro l’immobile confinante.

leggi la sentenza

SENTENZA N.516-2024 TRIBUNALE DI MONZA SEZ.II

Il regolamento edilizio governa anche le regole per i sopralzi di edificio esistenze

leggi la sentenza

1 2 3 4 11